Con il termine videosorveglianza si intende l’attività del vigilare – generalmente un luogo o comunque un bene - a distanza, tramite l’utilizzo di telecamere o di altri strumenti in grado di assicurare la trasmissione di immagini strategicamente posizionate. La normativa vigente sancisce che gli impianti installati a tale scopo, e senza che sia stato eseguito un controllo sulla privacy, sono illegali costituendo fattispecie tipica di reato. La materia, trattata sovente con leggerezza, ha portata notevole per le differenti sfaccettature e l’utilizzo inconsapevole delle informazioni desunte dalle immagini raccolte.

Per tutti i soggetti obbligati che si avvalgono della mia consulenza predispongo il M.O.V., Manuale Operativo di Videosorveglianza, documento unico contenente gli adempimenti da porre in essere contenente tutti gli accorgimenti tecnico-organizzativi necessari, lettere di incarico, informative, codice etico-comportamentale e istruzioni operative.

Anche per gli impianti di videosorveglianza devono essere rispettati i principi di necessità e proporzionalità, quindi ammesso soltanto per il trattamento dei dati pertinenti e non eccedenti rispetto alla finalità perseguita.

Per impianti già posti in essere, un adeguato percorso tecnico documentale consente in molti casi la loro messa a norma, sempre previa analisi della situazione esistente, logistica e documentale.

In capo alle Aziende con dipendenti sussiste, altresì, l’onere non secondario di siglare un accordo sindacale o, in alternativa, di presentare apposita Istanza presso la Direzione Territoriale del Lavoro di competenza in ottemperanza alla l. 300/70. Tale punto è costante oggetto di verifica da parte delle Autorità competenti durante l’attività di Ispezione.

Va tenuto conto che gli impianti costituiti da sistemi intelligenti o sistemi brandeggiabili necessitano comunque verifica preliminare al Garante con parere vincolante.

Le stesse installazioni a tutela di privati o condomini devono rispettare un iter di adempimenti necessari previsti e richiesti in maniera rigorosa dalla legislazione vigente.

In tutti i casi di Verifica di Conformità, verrà rilasciata apposita relazione sulla risultanza della stessa.